21 aprile 2010

Soggettività, comunicazione, conflitti nella crisi economica, mediale e governamentale

di Antagonist* contro la crisi

A due anni dallo scoppio della crisi dei mutui, padroni e gran capitale tirano un insperato quanto precario sospiro di sollievo. La paura di risposte massificate agli effetti della crisi è momentaneamente archiviata. Il fantasma della 'frana' lascia il posto alla più rassicurante metafora della crisi come 'palude'. Eppure, tutti i nodi politici che essa ha portato in primo piano restano irrisolti, esiti e governabilità futuri imprevedibili.
( leggi a Pagina....)
Posta un commento