18 febbraio 2011

Notiziario dal mondo del Lavoro 17/2/2011


Call center: l'ultimo rifugio dei precari
Corriere della Sera
E l'ultima frontiera del precariato, la delocalizzazione dei call center. Se ne parlerà nella «Terza conferenza nazionale delle lavoratrici e lavoratori dei call center» organizzata a Roma venerdì 18 e sabato 19 febbraio da Slc-Cgil (il principale

Fincantieri: protestano i lavoratori di Riva Trigoso
rassegna.it
Intanto parte la cig per i lavoratori delle officine, ma senza commesse si allargeherà a macchia d'olio Nuova tappa della lunga vertenza Fincantieri. Protestano oggi i lavoratori dello stabilimento di Riva Trigoso. Un migliaio di dipendenti ha lasciato


Meridiana fly, si conferma la procedura esuberi
GuidaViaggi
Di fronte alla richiesta della Regione di ritirare la mobilità per i 910 lavoratori di Meridiana fly o quantomeno di "raffreddare" la vertenza, il vettore ha manifestato la disponibilità a discutere, ma ha confermato la procedura e lo stop a nove Md80


vertenza Omsa, "
Il Resto del Carlino
Dopo Roma, almeno centocinquanta persone hanno preso parte ieri sera all'assemblea convocata dai sindacati nella sala del consiglio comunale per fare il punto sulla vertenza Omsa, all'indomani della sciagurata riunione al Ministero dello Sviluppo ..


vertenza La Coopmar  ...
Gazzetta del Sud
Insomma una vertenza infinita che interessa 50 lavoratori senza stipendio da ottobre scorso e con il futuro lavorativo in bilico; la cooperativa di rizzaggio è una delle più antiche e più importanti che espletano servizi specialistici all'interno del ..


Terim,  licenziamenti
Il Resto del Carlino
Veniamo da due anni di accordi che hanno permesso, pur in una situazione difficile, di affrontare una fase di riorganizzazione senza che si procedesse a licenziamenti, utilizzando ammortizzatori sociali quali la cassa integrazione speciale ei contratti


Electrolux vuole tagliare 600 posti di lavoro
Rinascita
La multinazionale svedese Electrolux la scorsa settimana ha annunciato l'intenzione di tagliare 600 posti di lavoro nei prossimi tre anni. Di fronte a questa minaccia, Danilo Narduzzi, capogruppo della Lega Nord in consiglio regionale del Friuli


Navigarda, venerdì sciopero di quattro ore
Qui Brescia
Sciopero di quattro ore, venerdì 18 febbraio dei dipendenti della Navigarda. L'astensione al lavoro è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per protestare contro i tagli da 10 milioni, previsti dalla


Flc Cgil: fermiamo il ritorno al passato
NTR24
Il 21 marzo prossimo è stata proclamata una giornata nazionale di sciopero per tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori dei settori pubblici della conoscenza. E' quanto ha reso noto la Cgil, dopo la mancata firma al recente accordo sulla PA “Cosa .


«La Sevel non farà la fine di Mirafiori»
Il Centro
Negare il diritto allo sciopero (riferimento all'accordo di Mirafiori, ndr), è questa l'idea di modernità?». E ancora: «dov'è finita la funzione delle parti sociali nella crescita? Dappertutto facciamo accordi: perchè a livello nazionale non è


cassa integrazione per fallimento Industrie Basento
ANSA.it
(ANSA) - POTENZA, 17 FEB - L'attivazione della cassa integrazione guadagni per fallimento e l'avvio, da parte dei 21 lavoratori, delle procedure di recupero crediti per le spettanze non ancora corrisposte. Sono queste - secondo quanto riferito


Ceramica Eos,  cassa integrazione
OnTuscia.it
CIVITA CASTELLANA – (AO) - La Filctem Cgil di Viterbo, il 17/02/2011, si è recata presso il Ministero del Lavoro e ha avuto l'informazione che il decreto per ulteriori 6 mesi di cassa integrazione per fallimento della Ceramica Eos, dal 21/11/2010 al


CERAMICHE BRUNELLESCHI, CASSA INTEGRAZIONE
MET - Provincia di Firenze (Comunicati Stampa)
La cassa integrazione straordinare in deroga è stata prorogata fino al 30 aprile 2011. La situazione è ancora in fase di composizione. Molto sinteticamente, questi alcuni punti della situazione delle Ceramiche Brunelleschi, sulla quale i consiglieri


Siderscal, chiesti 24 mesi di cassa
Verbania News
E' stata avviata una richiesta di intervento di Cassa Integrazione Straordinaria di 24 mesi per crisi aziendale. In attesa della convocazione presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nelle prossime settimane vi saranno ulteriori


i cassaintegrati Tac:
Il tacco d'Italia
La situazione occupazionale è drammatica: sono nella provincia di Lecce, sono 1000 i lavoratori in cassa integrazione. Il comparto, dicono i sindacati, ha bisogno di supporti concreti, come il rafforzamento del "made in Puglia", il recupero delle