4 aprile 2011

Il Salento ha un Cuore!


In una sola notte la struttura di accoglienza ha assunto un aspetto
spettrale. Intorno al campo sono sorti pali metallici con le punte
rivolte all’interno. Dovranno sostenere una cancellata più massiccia. Le
strade sono percorse dai blindati ,gipponi dei militari provenienti da
Bari, Reggio Calabria, Bologna, 500 agenti mandati a presidiare piccole
stazioni di paese per riportare indietro i migranti che camminano lungo
i binari e che vengono tutti ripresi e riportati all'"ovile". ....segue.....