18 novembre 2009

Notiziario di Un Ponte per...dal 28 ottobre all’11 novembre 2009


**

*Un governo per il Libano*

A cinque mesi dalle elezioni, il premier designato e leader del blocco filoccidentale, Saad Hariri, è finalmente riuscito a formare un esecutivo di unità nazionale. Il compromesso raggiunto tra maggioranza e opposizione, tuttavia, non assicura di per sé la stabilità al Paese e non lo mette al riparo dal rischio di nuovi conflitti

Il Libano ha un nuovo governo

http://tinyurl.com/ydg4haf

http://tinyurl.com/ycg2wmn


Osservatorio Iraq

Libano, il sì di Hezbollah al governo di unità nazionale

http://tinyurl.com/ydpzfx4

http://tinyurl.com/ycg2wmn

Francesco Battistini - Corriere della Sera



Libano, alla prova l'autorità di Hariri

http://tinyurl.com/ydpzfx4
Cecil Hennion - Le Monde


*Iraq, a gennaio si vota*

Al termine di lunghe e faticose trattative, il Parlamento iracheno ha approvato la legge elettorale che apre la strada alle elezioni politiche, che si terranno probabilmente il 18 gennaio. Superato anche l'ultimo ostacolo, ossia la questione degli elenchi elettorali nella città di Kirkuk, contesa fra kurdi, arabi, e turcomanni, ma con un compromesso che lascia irrisolto il conflitto.

Iraq, Si vota il 18 gennaio invece del 21

http://tinyurl.com/yl2bnoq
Osservatorio Iraq


Iraq, Il Parlamento approva la legge elettorale

http://tinyurl.com/ygnm8qc
Osservatorio Iraq


Il compromesso iracheno permette le elezioni, ma le tensioni kurde rimangono

http://tinyurl.com/ykdu4ua
Andrew Lee Butters – TIME


L'Iraq si prepara alle elezioni tentando di controllare i media

http://tinyurl.com/yhm5ocr
Ornella Sangiovanni - Osservatorio Iraq


*Palestina senza pace*

Nonostante le minacce di dimissioni da parte del presidente dell'ANP Mahmoud Abbas (Abu Mazen), il processo negoziale tra palestinesi e israeliani resta in stallo. Agli appelli internazionali per un "congelamento" delle colonie ebraiche nei Territori occupati lo Stato ebraico sta rispondendo intensificando le espulsioni delle famiglie palestinesi da Gerusalemme Est, la parte della città santa occupata nel '67

Palestina: Stallo nel processo di pace, Abu Mazen minaccia le dimissioni

http://tinyurl.com/yjb72lf
Osservatorio Iraq


Gerusalemme Est, Israele va alla guerra delle case per imporre la
maggioranza ebraica

http://tinyurl.com/ylnfbgl
Osservatorio Iraq


Gerusalemme Est, un'altra famiglia palestinese espulsa dai coloni ebrei

http://tinyurl.com/yk9ml4v
Carlo M. Miele - Osservatorio Iraq

Gerusalemme: La polizia carica, via la tenda simbolo della protesta dei
palestinesi espulsi

http://tinyurl.com/yzr94gy
Michele Giorgio - Il Manifesto

--

L'egotico impenitente

Zag(c) <http://zincao.blogspot.com/>

Posta un commento