25 febbraio 2010

IL PONTE TRA GARANZIE PRIVATE E PUBBLICI RISCHI

di Guido Signorino 19.02.2010
La Corte dei conti ha approvato con riserva il piano economico-finanziario del ponte sullo Stretto di Messina. L'elemento di maggior debolezza del progetto è costituito dalle previsioni del traffico, ma la lettura della documentazione fa emergere altri interrogativi. (segue alla Pagina.....)