8 agosto 2012

Notiziario dal Mondo del Lavoro 7/8/2012


Bollate, tre licenziati Sciopero alla coop
Ancora sciopero e presidio di protesta alla coopertiva Ala di Ospiate, che dal 2007 si occupa dell'imballaggio di prodotti per la cosmetica. «Tre licenziamenti non fermeranno la lotta», urlano i lavoratori che da ieri sono

 Sgomberata a Roma la Città dell'Altraeconomia
L'azione avviene all'indomani di un incontro tra gli occupanti e tre rappresentanti della cordata vincitrice del bando: Salvatore Buzzi della coop. 29 giugno, Enrico Erba e Andrea Ferrante dell'Aiab. L'incontro doveva servire a iniziare un percorso di

Operai della TNT Bologna in sciopero basta allo schiavismo
 Gli operai della TNT di Bologna con uno sciopero selvaggio vincono la vertenza con l'azienda.

La Fiat licenzia in Basilicata 82 lavoratori
 "La Fiat licenzia in Basilicata 82 lavoratori, - dichiara Manuela Taratufolo, segretario generale CGIL Matera - chiude uno stabilimento a Pisticci Scalo, il tutto con l'avvallo dei sindacati, scelti dall'azienda per potere con essa trattare 

Enel: Centrale Mercure, manifestazione lavoratori a Catanzaro
Scongiurare la chiusura della Centrale Enel del Mercure, garantire tempi certi, procedure snelle e ripetere quel miracolo amministrativo già realizzato dalla Regione Calabria con il rilascio del Decreto di autorizzazione all'entrata in esercizio dell

Flashmob dei precari davanti a Montecitorio
Flashmob dei precari davanti a Montecitorio. La manifestazione dei lavoratori della Pubblica Amministrazione davanti alla Camera.

Precari Asl - "Troppo silenzio sulla nostra vertenza"
 Sulla vertenza dei 17 lavoratori atipici dell'Asl Avellino, che chiedono la proroga per i loro contratti scaduti lo scorso 30 giugno, è calato il silenzio da parte di politica, istituzioni e sindacati regionali. A denunciarlo sono proprio

Poste dei Cobas contro i tagli agli uffici
E' previsto un corteo da piazza Strozzi fino a Palazzo Medici Riccardi, dove una delegazione incontrerà il prefetto.

Mancato pagamento stipendi: lavoratori Arssa in piazza a Cosenza
Questa mattina i lavoratori dell'Arssa sono scesi in piazza, occupando anche la strada antistante la sede cosentina dell'Agenzia, in viale Trieste. Al centro della protesta il mancato pagamento dello stipendio di luglio e della quattordicesima. I ...

Immobile occupato di via dei Giustiniani, sgombero concluso, gli ...
Tutto poi è avvenuto nella massima tranquillità, nel senso che gli occupanti non hanno fatto nessun tipo di resistenza e nessuna violenza da parte delle forze dell'ordine è avvenuta all'interno”. All'esterno dell'edificio, però, non sono mancati .