2 luglio 2013

Corteo per la casa e ritmi africani

In attesa che la delegazione ricevuta dal vice sindaco scenda, i ritrmi africani spezzano il nervosismo dell'attesa e sopratutto la violenza fascista della polizia che ha caricato e picchiato selvaggiamente i manifestanti.