29 agosto 2013

L'intimidazione paga


E' bastata una semplice "pitonata" e una minaccia di "buum" e il governicchio Letta ha ceduto. Ma d'altra parte come si dice da noi "la caduta c'era già è bastato solo la minaccia di una  spinta " Ma il bello dell'esser italioti e democristinai, sta nel nel far finta che sia vero. L'IMU è stata eliminata. Dopo valanghe di esternazioni, di dichiarazioni di impossibilità alla sua eliminazione, dopo che gli stessi berlusconiani, montiani, e piddini l'avevano promulgata ora come d'incanto essa scompare, non serve più, come per incanto essa scompare. Per ricomparire sotto altra veste e sotto altre spoglie. Come l'aquila fenicia essa risorge dalle ceneri sotto la voce di Taser o Service Tax ( a seconda della vocazione anglofona), ma questa volta son cazzi dei comuni. Che se la vedono loro con in più maggior margini di manovra. Il governo è salvo, e anche l'ex cavaliere ( ex per via della condanna). La norma di incostituzionalità della legge Severino varrà solo per il cavaliere e anche in culo alla pena accessoria che prevede (al di là della legge Severino) l'interdizione dai pubblici uffici. ( ma qui ci penserò Napolitano, non adesso fra un pò). Ma è proprio , quindi, possibile che al popolo italiano si possa far di tutto e di più? E proprio possibile che ci "rimbalza" proprio di tutto. Ma cosa ci dovranno ancora fare per farci dire che " questo proprio no" Ma servono ancora parole per dimostrare come la legge, la legalità, la legittimità, la "normalità"  la voltano e la rivoltano  a loro piacimento e noi popolo bue a subire e non profferir parola?
Ma possiamo ancora dirci popolo?