24 ottobre 2013

Notiziario dal Mondo del Lavoro 23/10/2013


Sciopero alla Cellamare «Senza stipendi da luglio» -
GARLASCO. Stamattina i lavoratori della Onelia Cellamare, la storica azienda di via Dormo a Garlasco saranno in sciopero. In presidio, per protesta,

Una legge di sostegno per favorire la partecipazione dei lavoratori all'impresa
Il sottosegretario al Lavoro, Carlo Dll'Aringa, annuncia che il Governo intende esercitare la delega con un provvedimento "soft" che sia d'aiuto alle intese tra le parti sociali...

Bidelli precari occupano l'ufficio scolastico regionale
Un gruppo di 50 precari della scuola sta occupando l'ufficio scolastico regionale di via Fattori a Palermo per protestar
Corteo Roma, scarcerati i sei arrestati -
ROMA, 23 OTT - Sono stati scarcerati i sei manifestanti arrestati a Roma sabato scorso durante il corteo dei movimenti. Le accuse di resistenza a pubblico ufficiale sono cadute,

La protesta dei precari di Almaviva “Non rinunciamo ai nostri diritti” 
Continua la protesta dei lavoratori a progetto di Almaviva a Palermo. La preoccupazione è ancora la conciliazione proposta dall'azienda per

I lavoratori della Lucchini incontrano Napolitano e Letta
Una delegazione dei lavoratori della Lucchini di Piombino, in lotta contro lo spegnimento dell'altoforno dell'azienda siderurgica, si è incontrata con il

Grande Migliore, primi spiragli Stop alle proteste dei lavoratori -
PALERMO - Si intravedono i primi spiragli nella vertenza Grande Migliore, con i lavoratori che hanno deciso di fermare lo sciopero che andava avanti da

Indesit, l'azienda mette «in libertà» i lavoratori per un giorno, è scontro con i .
La risposta della Indesit Company di dare un giorno di libertà ai lavoratori di Teverola, protagonisti dello sciopero di oggi, ha irritato i sindacati.

PRECARI GIUSTIZIA IN PIAZZA PER STABILIZZAZIONE, 200 SONO ABRUZZESI 
L'AQUILA - Oltre 3.400 precari della giustizia italiana, con la delegazione abruzzese di 200 tra le più numerose, sono in

"Stanchi dei teatrini istituzionali", i lavoratori Om scendono in piazza 
Qualche giorno fa la Kion aveva fatto sapere che, se i lavoratori avessero abbandonato il presidio, si sarebbe resa disponibile a

Porti: Taranto; lavoratori terminal in stato di agitazione 
Il porto di Taranto. precedente; successiva.  TARANTO, 23 OTT - I sindacati confederali

Manifestazione oggi alle 9,30 davanti all'assessorato alla Salute degli infermieri .
precari di Palermo, non sindacalizzati, nasce con l'intento di formulare determinate richieste al Governo regionale, rimaste ancora

Indesit, bloccato stabilimento di Teverola: un'ora di sciopero, poi la protesta rientra 
Indesit, bloccato stabilimento di Teverola: un'ora di sciopero, poi la protesta rientra. PER APPROFONDIRE: crisi, indesit, teverola,

Fiat, sì alla cassa integrazione fino al 20 giugno 2014 -
L'annuncio della Fim Cisl: "Finalmente la proroga della cassa integrazione in deroga dal primo gennaio 2014 al 30 giugno per i lavoratori Fiat e Magneti Marelli è una

Corteo a Modena per la Terra dei Fuochi -
Per questo, venerdì 1 novembre, si terrà il primo corteo di questo tipo organizzato nel Nord Italia. Ci riuniremo a Modena, dove alle ore 10 dal parco Novi Sad prenderà il via un

E ci risiamo con i finti scioperi!
CGIL CISL UIL hanno deciso di rispondere con un finto sciopero generale al malessere che la nuova Legge di Stabilità, alias vecchia finanziaria, sta evidentemente provocando tra i loro iscritti. Una manovra da far pagare ai

Firenze. Prosegue la mobilitazione dei lavoratori contro il Comune
Sono tornati a manifestare lunedi di fronte a Palazzo Vecchio. Con una Assemblea Generale in piazza dei lavoratori del Comune di Firenze. Un’assemblea che nonostante il maltempo è stata partecipata da oltre 1500

Proroga della cassa integrazione in deroga per i dipendenti della Somi Impianti -
Somi Impianti. Proroga della cassa integrazione in deroga, dal 20 ottobre a fine anno, per i 70 dipendenti della

Porto di Gioia Tauro, 380 lavoratori a rischio 
ancoraggio: tutti scenari immaginati sulla carta e sistematicamente smentiti da un immobilismo decennale. Il Sul, però, avverte: «Senza una svolta scatteranno i