30 novembre 2013

"La delibera è pronta ma è rimasta nel cassetto"



Questa la motivazione per cui ieri ancora una volta i cittadini senza casa, con sfratti hanno sfilato in corteo fino a raggiungere la sede del consiglio regionale . Una delegazione è stata ricevuto dall'assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio Fabio Refrigeri. Da mesi la delibera già pronta giace nei cassetti e non viene resa esecutiva, Delibera che stanzia svariati milioni per far fronte alla crisi abitativa popolare, che da un respiro ai migliaia di cittadini che vivono il dramma della casa. Non si capisce, ma si intuisce, perché questo stop.