14 dicembre 2013

Grazie Grillo e grazie a Renzi. Olte al danno anche la beffa ci avete regalato!


Lo Stop al finanziamento pubblico ai partiti, mascherato, è una vittoria dei politicanti, una sconfitta dei populisti a loro insaputa, ma per loro volere. Mi spiego. Letta e tutti i politici che abbiamo sono una derivazione della flosofia politica democristiana. Letta ne è il  o uno dei massimi, esponenti. Quando i grillini e i populisti di turno , Renzi in testa, gridavano contro il finanziamento pubblico, i politici, gli altri,  gongolavano, faceva il loro gioco, si prendevano gli insulti, con faccia di bronzo, ma internamente gongolavano. E mai che hanno spiegato che quello vigente non era finanziamento pubblico , ma solo rimborso elettorale, male utilizzato, espropriato della sua natura, ma solo rimborso elettorale. Invece di chiedere il rispetto delle regole e della legge, invece di pretendere che in questo spirito doveva essere ricondotta il comportamentodei politici,  i populisti e demagocici hano chiesto l'abrogazione della legge. E sono stati accontentati.
Non solo! Ma hanno avuto anche un bis. Si perché oggi quello che abbiamo abrogato, in maniera scellerata qualche decina d'anni fa, oggi ritorna sull'onda della riprovazione del "popolo sovrano" , grazie al grillismo e al renzismo che per cavalcare la tigre ne hanno fatto un loro cavallo di battaglia. ( se lo abbiano fatto consapevolmente o per ignavia non importa, almeno in questo mio ragionamento). Oggi si assiste al classico finanziamento pubblico ( 2 per mille) del quale ogni partito può farne quel che vuole ( e hanno anche eliminato quello che poteva essere l'arma per il controllo cioè il ritorno allo spirito della leggge abrogata) e se viene speso per la laurea in Albania o per pagare le varie escort nessuno può dire nulla, rientra o potrebbe rientrare nello spirito della legge. Chi controlla? Ma naturalmente le societa di revisione di bilancio! Ma oltre alla beffa anche la presa per i fondelli. E quando mai abbiamo visto che una società per la revisione dei bilanci abbia messo in mora il bilancio di una società? E quando mai abbiamo visto che una società ha un solo bilancio. E non è stato anche abrogato il reato di falsio in bilancio? E allora a chi vogliono suonare il piffero magico? Anche ammesso che si riscontrasse il falso pensate che non finisca tutto a taralluce e vino?
Ma andiamo oltre. Oltre al finanziamento pubblico rientrato alla grande, e abrogata la vecchia leggge che avrebbe dovuto incastrare i partiti se solo il "popolo" lo avesse preteso o non invece lasciarsi ingannare dei pifferai di turno, si è introdotto e "lecitato" il finanziamento privato ai partiti.
Una prima conseguenza di questa leceità è che i partiti faranno  quello che ora fanno di nascosto . Cioè gli interessi di chi li paga meglio e di piu! Gli operai di Mirafiori o dell'ILVA direste voi! Forse o piu probabilmente come le cronache giudiziare stanno dimostrando, i Riva e i Marchionne. Non solo. Ma il leader che ha piu sponsor tipo Renzi o Grillo saranno i nuovi leader di partito. Come per i giocatori o i piloti di formula uno. O meglio come succede in USA. Chi ha dietro lo sponsor piu facoltoso diventa il vincitore. E non c'è primarie e cosultazioni di circolo che tiene! Si!  ha detto Renzi, non è peccato avere finanziamente dai privati, Basta che non vi siano atti amministartivi che favoriscono il donatore. Certo Il bou scout dice il vero, formalmente. Ma di fatto veramente si vuole far credere alla verginità della madonna? Molti ci credono E questi sono i risultati.
Oh ma questi signori ora sbraiteranno, urleranno, all'inciucio, all'inganno! . Pubblicamente e nelle piazze o nei simposi, ma internamento gongoleranno. Hanno avuto quel che speravano e con il consenso del "popolo sovrano"
Ora tiriamo le somme.
Prima avevamo una legge che se il "popolo sovrano" avesse voluto, controllato, verificato si sarebbe potuto incastrare i partiti ( tutti) che senza controllo si attribuivano il rimborso e lo spendeva come meglio gli pareva e piaceva. Poi sono venuti i pifferai e noi come tanti topolini li abbiamo seguiti e siamo stati portati dove loro volevano. Con una legge che ripristina il finanziamento ai partiti ( cioè finanziamo i partiti non in base alle loro spese, ma come cazzo meglio gli aggrada) e in piu abbiamo consentito legalmente a fare gli interessi di chi gli finanzia e non solo m a ad avere come leader e capo popolo chi ha il meglio sponsor.
Non c'è che dire un beòl risultato
Grazie Grillo, grazie Renzi e sopratutto grazie "popolo sovrano" !