20 febbraio 2014

Non si poteva fare un miglior servizio!


Il massimo che l'agenda politica offre, oltre all'ovvio, è l'incontro fra Grillo e Renzi. La democraticità di Grillo o meglio quello che intende Grillo per democrazia si è rivelata in tutta la sua chiarezza. Con Napolitano non ha partecipato alle consultazioni (che nel rito significava esporre la volontà del movimento rispetto al Governo e le sue priorità ed urgenze ) .
Un atto autonomo, senza consultare la rete,  contrario alla suo concetto di democrazia. Se accetti di entrare nel Parlamento devi accettarne anche i riti. Se non sei d'accordo con i metodi che vigono in quel luogo , non devi esserci dentro, ma fuori. Ma questo è un altro film.  

Per l'incontro con Renzi, invece, ha aperto il blog alla consultazione ed hanno vinto i si. 
Era chiaro il mandato . Andare all'incontro e  ascoltare il programma che gli veniva presentato, ed esporre il proprio di programma. Altrimenti che ci vai a fare? Per fare show? E allora che fai a fare un atto inutile come quello di ascoltare il web? Invece Grillo da buon "democratico" ha obbedito a quel che gli veniva detto dalla base, ma ha fatto come cazzo voleva lui! 
Ha cominciato a sbraitare, a parlare solo lui, ed il meglio lo ha esibito poi in conferenza stampa. Qui la "democrazia" via web ha dimostrato tutti i suoi limiti, se ce ne fosse ancora bisogno, e la interpretazione della volontà della base tipico di tutti i sistemi autoritari.
Ma naturalmente questo è un problema fra lui , i vertici e la base grillina. A noi il compito di registrarne la fenomenologia. 
A voler cercare e sforzarmi di capire a quale risultato si vuole giungere con questa strategia, non ci riesco.  E ammesso che si mandi via tutti questi politici , si pensa che alle prossime elezioni in quei assemblament non ci vanno altri con lo stesso profilo di questi che si vuol mandare a casa? E' possibile che si possa pensare che con questa tattica si possa raggiungere il 51% dei consensi e governare da soli? Anche a voler leggere i  blog ( non a porre domande se no ti bannano come troll, perché nel loro linguaggio troll significa porre dei dubbi. Tutti coloro che sono scettici per più di tre volte si è classificati come Troll) Ma ammesso che fosse così sarebbe questa una democrazia? Ma anche questo è un altro film senza seguito. 

A voler dirla tutta , a me è parso uno show preparato dai marketing man di Renzi! il Boy Scout della politica, il Demolition man, ha incassato da quello streaming milioni di consensi, neanche un voto di fiducia al Parlamento avrà tanta ripercussione in voti di consensi e di fiducia. 
A conferma del mio pensiero. Se non ci fosse Grillo e i grillini, il sistema li dovrebbe inventare. O non lo ha già fatto?   Un miglior servizio al sistema Grillo non lo poteva fare!