28 ottobre 2015

La strada e l'autostrada

È ufficiale: il 15 giugno 2017 scatta il divieto di applicare tariffe roaming nell’utilizzo dei telefoni cellulari nell’Unione europea.
Bene , Bravi, Bis!
Purtroppo però è un accordo farlocco!
Perchè è un’abolizione del roaming ritardata e condizionata in cui le compagnie telefoniche potranno scaricare i mancati profitti sulla maggioranza dei cittadini, compresi coloro che non lo utilizzano, non sanno cosa sia o non viaggiano mai all’estero
E in più consente alle compagnie telefoniche quel che viene definito il net.neutrality. Cioè in realtà la possibilità per il traffico in rete di avere due strade, Un'autostrada per coloro , società e veicoli pubblicitari che pagando vi accedono , e una strada ad una corsia e con lavori in corso a cui tutti gli altri accedono.
Erano anni che si tentava di eliminare il roaming, poi all'improvviso le compagnie , tramite le loro lobby hanno "ceduto" in cambio però di poter diversificare il traffico.
Anche in Internet vi sarà la prima classe di lusso e la classe popolare per gli altri.
Il M5S esulta, hanno votato a favore e uno dei relatore è del M5S, ma ancora una volta non si accorgono di essere caduti nel trappolone!