17 ottobre 2015

Una cosa è la realtà un'altra è la presa d'atto


Uno studio sulle spese degli ospedali di 14 regioni italiane per un totale di 29 ospedali commissionata dalla Lorenzin verso l’Agenas, l’Agenzia per i servizi sanitari regionali, ha sancito che le spese per lavanderia, riscaldamento o mensa raddoppiano o addirittura triplicano da un ospedale all’altro. Personale amministrativi assunto a palate negli anni che gonfia a dismisura le piante organiche. mentre mancano medici ed infermieri per i servizi di pronto soccorso.
E la Lorenzin prende provvedimenti drastici e taglia 208 prestazioni e analisi dal SSN .

Come si vede qui non centra nè l'incompetenza ne la stupidità anche sono presenti e in abbondanza nella Lorenzin. 
Qui di fronte a dati della realtà si chiudono gli occhi. Allora perché ha commissionato quell'inchiesta? Per distribuire prebende con la scusa dell'indagine conoscitiva?