10 novembre 2015

Il progresso e la modernità sono declinabili


Bombardare “ ha dichiarato la ministra della difesa Pinotti (Pd) «non deve essere un tabù».

Alla faccia del art 11 che infatti parla di non fare la guerra, non di non bombardare.
E finalmente grazie alla spinta decisiva di questo governo e della ministra ( le donne arrivano là dove gli uomini si fermano) abbiamo avuto il permesso ( insieme all'Inghilterra unici due paesi della Nato) di dotarci di Droni con capacità di bombardare. Missili, armi aria terra e aria aria missili Hellfire e bombe a guida laser e gps i droni Reaper MQ-9 e anche ordigni nucleari tattici a bassa capacità , ma con potenziale di distruzione di intere città.
I missili e i sistema di guida è tecnologia USA e occorre quindi comprare dagli USA che mai concederanno il brevetto per la loro costruzione.

Ricorriamo al finanziamento estero attraverso i titoli di Stato per, dicono, finanziare il servizio di assistenza nazionale. In realtà anche per comprare tecnologia Americana e Tedesca finanziando le loro industrie e il loro sistema industriale e depauperando il nostro.

Questa è la modernità secondo il vangelo di Matteo