15 gennaio 2016

Cazzate? No! solo dipende da come lo si guarda.


RENZI, IL SISTEMA DEL CREDITO IN ITALIA FUNZIONA !!

Uno( molti) potrebbe dire ma che minchiate dice? E la solita cazzata pubblicitaria del giorno
No ha ragione, ha perfettamente ragione!.
Dipende da quale punto di vista lo si guarda
Se le banche servono per aumentare il sistema di circolazione di ricchezza virtuale , per incrementare i grandi gruppi finanziari e finanziare partiti e leader amici è certo che il sistema creditizio italiano funziona. E sopratutto funziona anche in senso inverso Quando cioè tocca salvare con i soldi pubblici quelle banche che in questo turbinio si lasciano prendere la mano .

Per chi lo guarda dal punto di vista utopistico,, illusorio, con il prosciutto sugli occhi e pensa che il sistema creditizio debba finanziare le famiglie , aiutarle a comprare casa, a far studiare i figli a comprarsi beni durevoli , a finanziare piccole e medie imprese, allora quelle parole potrebbero apparire come eresie. 

E' facile l'esempio di chi pensionato o precario o lavoratore a tutele crescenti va dal funzionario a chiedere un prestito o un mutuo quale possa essere la risposta. Al contrario che se va una impresa o un leader di partito. Anzi non è il grande amministratore delegato imprenditore  o il leader ad andare presso la Banca è la Banca che va da loro. E questo è un modello di estrema funzionalità e di buon sistema creditizio

Io  credo che il nostro premier non dica mai cazzate, pur se possono apparire tali.
Dice sempre la verità . Sempre. Solo che lo dice con tanti sostantivi e tanti aggettivi qualificativi, ma mai mettendoci o il soggetto o il complemento di qualificazione o di fine
E che dipende da come lo si ascolta, da quale punto di vista lo si ascolta.
Provateci.
Provate ogni volta che sentenzia provate, prima di incazzarvi, provate a vederla da un altra visuale.
Un mondo di verità vi apparirà.