27 novembre 2016

Il posto dell'Italia in Europa!

La stima per Renzi e la credibilità che ha conquistato l'Italia in Europa e presso la UE è talmente alta , e questa volta il merito va dato tutto a Renzi, diamo a cesare quel che è di cesare, che vice-direttore generale del settore Migrazione e Affari Interni è stato promosso Simon Mordue un inglese mentre l'Inghilterra ad ad un passo dall'uscita dalla UE.
E si badi che non è stata una decisione solo di Juncker , per cui qualcuno potrà dire " Si ma lui odia Renzi, i due non si possono vedere e quindi è una questione di antipatia ( che è vero e che non aiuta di certo).
E' stata una decisione della Commissione Europea presa all'unanimità! E non è questione di una svista! A contendere il posto vi era un italiano e secondo il suo curriculum anche di una certa rilevanza!

E' iniziata la fase di sganciamento della UE da Renzi?
In attesa della scadenza di gennaio, per la revisione dei conti sulla finanza pubblica italiana, si comincia già a prendere le distanze?
Se fossi in Renzi io la vedrei nera, come disse la marchese camminando senza mutante su uno specchio!