16 dicembre 2016

avrà il coraggio e la forza?


Oggi tutti si sono svegliati con la puzza sotto il naso contro i grillini.
E contemporaneamente tutti i grillini improvvisamente non si fanno sentire.
Possibile tutti scomparsi? Tutti chiusi in casa senza bere e senza mangiare?
Beh! gli entrambi gli atteggiamenti a me fanno un pò schifo!,
Devo dire la verità e sono entrambi dettati dalla stessa falsità.

Che i grillini debbano riflettere un po sulla assolutezza delle loro convinzioni è cosa giusta e buona. Che relativizzano un po il loro credo.
Ma d'altra parte non si può confondere e mischiare la Raggi e la sua giunta tutto insieme con il M5S:

Che la Raggi non sia all'altezza è cosa risaputa ( solo i grillini più fedayn non l'avrebbero ammesso mai)

Che sia appoggiata , lei si , da poteri quasi nascosti lo è altrettanto visto  le sue scelte nella giunta fra amici, amicissimi e più che amici inamovibili, per lei e nemmeno Grillo è riuscito a farla desistere. Scelte persino contro lo stesso ex direttorio , il quale si è inchinato e ritirato.

La Raggi quindi, è una buona parte del M5S.
Ma accanto a lei ci sono la Appendino, che fino a questo momento sta operando più che bene e vi è Pizzarotti che anche se espulso, comunque proviene da quel canone.

Per il bene del M5S credo che sia opportuno disfarsi della Raggi. Ne uscirebbe con dignità e con il favore dei cittadini. Ne uscirebbe alla grande
Ma ne avrà la forza, il potere?. Una decisione del genere il M5S lo ha già fatto in altre occasioni, in altre circostanze, ma sarà capace di farla anche a Roma? e mettersi contro il potere che sorregge la Raggi?
Da qui , credo, dipenderà il futuro del M5S.
Sapendo , io da sempre critico nei confronti del M5S, che se cade anche questa illusione senza che vi sia niente e nessuno a prendere l'eredità della protesta , la situazione diventerà veramente drammatica.