3 dicembre 2016

Ora non resta che ....aspettare Domani sarà un altro giorno


Ieri è stata l'ultima giornata utile per far valere le ragioni del NO.
E quindi oggi è giornata di consuntivi.
Intanto un grande grazie ai miei compagni di "banchetto" che mi hanno accompagnato a questa ennesima avventura. Giovani e non più giovani che si sono spesi, sotto i capricci di un tempo novembrino, per cercare di spiegare e convincere le ragioni del NO.

Grazie ai compagni di Rifondazione che unici, ci hanno aiutati con i permessi della Questura e a sbrigare le incombenze nei meandri della burocrazia. Ci hanno aiutato a stampare i volantini senza che ci fosse il loro simbolo.
Non hanno voluto metterci il cappello a fine propagandistici

Grazie ai compagni dell'ANPI che ci hanno forniti di volantini e manifesti

Questi erano sempre pochi e dovevamo ogni volta ritirarci per fine materiale da distribuire

Grazie alle centinaia di cittadini che hanno chiesto di volerne sapere di più, a coloro che chiedevano spiegazioni, a coloro che si sono trattenuti con noi a spiegare le loro ragioni del Si, meno a coloro che con disprezzo hanno preso il volantino e poi davanti a noi l'hanno stracciato e buttato con disprezzo, e per terra per giunta!

Non posso non sottolineare il M5S che si sono rifiutati di fare campagna con noi e che spesso , trovandoci vicini con i banchetti, non hanno voluto assolutamente spostarsi per occupare spazi diversi. Loro con i loro gazebo, noi con il nostro tavolino striminzito.
Hanno dimostrato che la loro campagna era solo una occasione come un'altra per farsi pubblicità per il partito e far proseliti. Del NO non ne poteva fregar de meno.

Comunque vada è stata una grande bella esperienza!

CHE VINCA IL NO!