15 dicembre 2016

Per ora è solo una Rogna

Avremo modo di riparlarne della “Rogna” come l'ha definita Renzi
Intanto cosa chiedono i referendum sul lavoro in attesa che la Consulta li ammetta
  • Ripristino del reintegro del lavoratore nel caso di licenziamento illegittimo ( il Jobs Act lo aveva sostituito con il risarcimento) Non solo ma lo estende anche alle aziende al di sopra dei 5 dipendenti ( prima lo era solo per quelle sopra i 15)
  • Viene inoltre abrogato il nuovo contratto a tutele crescenti, introdotto dal Jobs Act per sostituire il precedente istituto del contratto a tempo indeterminato
  • Il secondo quesito chiede l'abrogazione del decreto legislativo 15 giugno 2015 n.81 (uno dei decreti applicativi del Jobs Act) che prevede un'ampia applicazione dei buoni lavoro (voucher) e che rappresenta la grossa qunatità dei contrattoi oggi utilizzati.
  • Il terzo quesito introduce la responsabilità della ditta appaltante sulle inadempieze contrattuali del lavoratore della ditta sub appaltante