13 febbraio 2017

lo stanno a #metteinmezzo!

Ma io, Totti nonostante tutto, continuo a stimarlo.

E' un bambinone, un ingenuo ci mette passione e cuore,
Lo hanno messo in mezzo e lui pur seguendo il suo istinto e non con la ragione è andato la dove lo porta il cuore.
Istinto e passione.
Gli stessi che lo hanno fato grande come calciatore.
Nessuno gli ha detto che di tutto il complesso, lo Stadio rappresenta solo un decimo degli investimenti, e dell'area occupata fatta di tre torri, da Hotel, da Centri Commerciali !
Da speculazioni!
Non gli hanno detto che la proprietà dello Stadio rimane a Parnasi e all'amerikano e che l'A.S Roma ogni volta che vorrà giocare deve pagare l'affitto!
Che il terreno dove poggerà lo Stadio è a rischio inondazione e inietteranno cemento nel sottosuolo per non farlo sprofondare nel fango!
Che il NO allo Stadio è un NO allo Stadio a Tor di Valle , ma un Si ad uno Stadio in altro sito, magari alla Romanina, come era prima previsto e un Si alla proprietà e pagato dall'A..S Roma.
Tutti gli altri cittadini che non sono tifosi o magari tifosi di altre squadre non possono pagare per i tifosi e le speculazioni di chi si fa vedere come tifoso della Roma.!
Illary diglielo tu!!! Che lo stanno a #metteinmezzo!