6 marzo 2017

doppio salto mortale

Montuori ha svolto il ruolo di capo segreteria dell'assessore alla Cultura ed è adesso sarà assessore all'urbanistica dopo il "No Grazie" di Berdini. Proprio non ci riesce alla Sindaca di prendere personaggi al di fuori della sua cerchia. O nessuno si vuole avventurare in questa avventura , vista i precedenti.
Montuori dovrà affrontare subito due nodi venuti al pettine.
La questione dei Mercati generali oggetto di bagarre fra i 5 stelle assessori metropolitani e minisindaco e maggioranza e il progetto che , anche qui, prevede una colata di cemento retaggio di passate amministrazioni, e anche qui stoppato dall'ex assessore Berdini scettico sull'uso di quel territorio e di quel pezzo di storia cittadina.

Ma la patata bollente che Montuori dovrà affrontare sarà come compatibilizzare l'interesse pubblico con lo Stadio di Tor di Valle ( in senso eufemistico) che se poteva avere una qualche valenza quando erano previste opere di viabilità di interesse pubblico, ora che queste sono venute a mancare  ( in contropartita con la diminuzione delle cubature di cemento) come si giustifica la variante al piano regolatore e il cambio di destinazione d'uso?

Vedremo a quale capriola e salto mortale assisteremo!