27 marzo 2017

Eccoli i Blac Block! del 25 Marzo a Roma!


 Li ho fotografati a poche distanza dal corteo, quando ormai era tutto o quasi, terminato. Erano delusi per non aver avuto l'occasione di poter mettere in pratica la loro "missione" e si vedeva!.
Per queste foto che in realtà ritraggono poliziotti in tenuta Black Bloc , sono stato trattenuto per tre ore, isolato,strattonato, sbattuto contro il muro, circondato da quattro o cinque di loro.
"Cinque di voi, palestrati, contro un vecchietto di 65 anni? Qual'è il pericolo che rappresento?
Alla richiesta di presentarsi , mi mostravano di sfuggita, velocemente,  una placca d'oro. Ma non capisco se è vera o una patacca,
"Ma siete veri o fingete di essere poliziotti?"

Volevano le foto, e sequestrarmi la Memory card.. Al mio rifiuto ( "occorre un mandato del giudice", rispondevo) si sono infuriati, alla fine gli ho dato una copia di una memory card che avevo di riserva, e che avevo velocemente scambiato,  L'hanno distrutta e si sono ritenuti soddisfatti.
"Tesserino di giornalista! " Mi urlavano!
"Ma io sono solo un fotografo e blogger , non ho tesserino! Non è necessario un tesserino" E qual'è il tuo blog, e dove pubblichi le tue foto, chi ti paga, per chi lavori? Domande a raffica! Le mie risposte a termine di legge, li faceva infuriare ancora di più!
Hanno trattenuta la mia carta di identità "per l'identificazione" Poi la messa in scena del poliziotto "cattivo " e di quello "buono" , quello del dialogo e quello che mi strattonava e mi minacciava di chissà quali conseguenze. " In fondo facciomo il nostro lavoro" E qual'è il vostro lavoro? Il più infuriato era quello che si era presentato come "ispettore", come se questo fosse stato  come il "basta la parola" ,
Rosso, paonazzo, con gli occhi rossi, ho presente il suo volto!  pareva "pippato" o "pasticcato"
Dopo avermi schedato mi hanno "consigliato" di non farmi vedere più in giro a fotografare poliziotti in borghese per chissà per quali missioni segrete.

Questa volta , la loro missione è andata buca!
Ma hanno portato a casa la foto segnaletica di un "sovversivo"
Che paura!!!!
video