28 aprile 2018

La colpa è sempre del Bajon....sempre

si registra una strana coincidenza temporale tra l’imposizione della Commissione di Garanzia - che stabilisce un intervallo raddoppiato (da 10 a 20 giorni) per l’effettuazione dello sciopero nel trasporto pubblico locale - e la Sentenza del Consiglio di Stato che conferma la sanzione di alcuni milioni di euro nei confronti dei lavoratori. La stessa Commissione sembra "distratta " quando si tratta di intervenire sulle aziende che non rispettano gli accordi che hanno provocato l’azione di sciopero”.

Il sillogismo è questo. Tu l'azienda non rispetta gli accordi sindacali da te stessa firmati. I lavoratori scioperano come una arma loro a disposizione per protesta e come loro difesa. I lavoratori sono condannati a multe salatissime!

L'interruzione di pubblico servizio è a carico di chi sciopera e non di chi ha provocato questa forma di protesta che non è a gratis!. Chi sciopera perde salario chi provoca lo sciopero no!

Voi potete chiamarla come volete, ma questa si chiama giustizia di classe!!!