20 settembre 2009

va bè i soliti quattro gattini... A piazza Navona

Quando ho saputo dell'annulamento della manifestazione a piazza del popolo, mi son detto :"ed io ci vado lo stesso!!" Ho rispolverato la mia vecchia bandiera della pace, messo sull'armadio fin dalla prima o dalle primissime marcia Perugia Assise. Squalcita, un pò anche sfilacciata ai bordi. Mia moglie la portava dapprima attaccata ad una lunga asta, poi l'asta è diventata più corta, poi senza asta, sulle spalle, fino a quando , stanca e sfinita, mi ha sussurato , quasi a volersi scusare: "Sono stanca!!! " E così quella marcia per noi si è interrotta dopo pochi kilometri dalla partenza. Io l'avevo rispolverata, e mi dicevo deciso, anche ad essere l'unico citrullo e rimbecillito io ci vado a piazza del popolo, con la mia macchina fotografica, il mio casco rosso, e...la mia bandiera multicolore. Poi il tamtam, prima il manifesto, poi i blog, poi la main list , si insomma la manifestazione si faceva, nonostante tutto, a piazza Navona. I soliti quattro gatti. Alcuni giornali della ex sinistra ( ex intesa come extraparlamentare), qualche cane randagio e/o lupo solitario, qualche senza patria e senza identità, pensavo. Che disfattista che sono!!! Comunque un manifestare e non farsi zittire, dalla ipocrisia degli uni, la falsità degli altri, la pusillanimità di tutti.
E così ci sono andato, a piazza Navona. All'ingresso ho visto un palco enorme. Addirittura!! mi son detto, Un mega concerto hanno organizzato. Figo!!! Che forza ragazzi!!! Ma alle 17 è ancora stanno montando il palco?? Non può essere. La manifestazione era alle 16. La piazza era piena, si , ma di turisti, artisti di strada . Insomma la solita Piazza Navona. E la manifestazione?? Si ecco in lontananza relegato in fondo ai margini ho intravisto qualche drappo rosso, poi qualche sperduta bandiera e poi ecco il popolo....beh insomma il popolino, ....va bè i soliti quattro gattini che imperterriti erano la a testimonianza. Erano più le bandiere che le persone. Anche a quattro ragazzi turisti spagnoli lie han dato le bandiere di RFC!!! I quali , pur non sapendo per cosa si manifestava, eran contenti lo stesso. Ma cristo!! Nemmeno i compagni del manifesto v'erano!!. Liberazione era li a piazzar il giornale, Cento col il suo foglio Terra a rilasciar interviste a qualche improbabile radio, Ferrando col suo indistruttibile abito beige sempre quello, sempre lo stesso, un pò sfilacciato ai bordi ( come la mia bandiera) si destreggiava far uno sventolio di sue bandiere e uno striscione lungo e grande quanto tutta la piazza e si dibatteva per riuscir a farla stare tutta dentro la piazza o lo spazio a loro(noi) relegato. E poi polizia, a destra , a manca, dietro e avanti a noi, giovani svogliati, annoiati e un pò " ma che cazzo campo a fà???" Ad un improbabile megafono amplificato alla meglio si son avvicendati più rappresentati dei web, della rete, qualche radio libera, una giornalista di un giornale locale trentino, e poi svogliatamente ho riposto il mio armamentario e mi son incamminato mollemente verso le turiste che a piazza navona non mancano mai,... e non deludono mai!!!
Posta un commento