15 gennaio 2011

Notiziario dal mondo del Lavoro 14/1/2011


Lavoro:disoccupati in corteo a Napoli,
ANSA.it
(ANSA) - NAPOLI, 14 GEN - Un corteo non autorizzato di disoccupati e precari, tra questi anche gli aderenti al progetto Bros, e' in corso a Napoli. .

"Tagli incomprensibili all'Atl" I sindacati protestano
La Nazione
Dal 24 gennaio il contratto con l'Atam non sarà rinnovato ei 9 addetti non avranno più lo stipendio come i precari — una sessantina nella graduatoria ed


Vertenza Ipermercato Carrefour,
Caserta News
... dei capi-gruppo del 10.gen.2011 , il gruppo ritiene necessario un intervento Istituzionale a supporto della vertenza dei lavoratori ex carrefour


Melegnano, i ghisa vanno allo scontro con il Comune
Il Giorno
La Cisl ha mandato ai suoi legali l'ultima tappa della vertenza Melegnano, 13 gennaio 2011 - Vigili, è ancora scontro con il Comune


TIRRENIA: FILT-CGIL, ALTISSIMA ADESIONE MARITTIMI A SCIOPERO
Agenzia di Stampa Asca
(ASCA) - Roma, 14 gen - ''Altissima la partecipazione allo sciopero nazionale di 24 ore di Tirrenia da parte del personale marittimo''


Gas-acqua: Filctem, sciopero riuscito
rassegna.it
Lo sciopero nazionale di oggi (14 gennaio) dei 50mila lavoratori del settore gas-acqua per rivendicare il rinnovo del contratto di lavoro, scaduto da oltre


Personale AST: indetto sciopero di 4 ore
italiah24.it
Quattro ore di Sciopero per chiedere conto e ragione ai vertici dell'azienda sul percorso di privatizzazione della stessa, sul rinnovo del contratto

Tamoil, sciopero e corteo a Cremona
Radio Lombardia
La raffineria oggi è rimasta ferma per uno sciopero di 8 ore. Secondo i programmi dell'azienda, la raffineria verrebbe chiusa entro la fine del 2011.


Licenziamenti ''Puglia Service'': Cobas chiede la revoca
Brundisium.net
Il Sindacato Cobas del Lavoro Privato allo scopo di evitare i licenziamenti ha chiesto immediatamente una riunione presso l'Ufficio del Mercato del Lavoro .


VERTENZA FINMEK: 11 FEBBRAIO RIUNIONE A ROMA COL MINISTERO
Abruzzoweb.it
”Il nostro intento alla riunione al ministero - commenta la segretaria provinciale della Uilm-Uil Clara Ciuca - è quella di evitare la cassa integrazione