23 febbraio 2014

Notiziario dal Mondo del Lavoro 22/2/2014


Tav: Torino, corteo si conclude senza incidenti 
Il corteo si e' svolto in modo pacifico, monitorato dalle forze dell'ordine. Al termine del corteo dal megafono gli attivisti hanno invitato tutti a essere 

Napoli. In piazza disoccupati e centri sociali, sfila il corteo, si ferma il centro
Tante le sigle: dai disoccupati delle liste Bros al Movimento No-Tav, dal centro di coordinamento dei migranti ai gruppi

'Caro Giorgio Napolitano', la lettera dei lavoratori Micron 
Dopo l'appello a Papa Francesco, una lettera al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. I lavoratori catanesi della 
Sciopero a oltranza fino al 6 marzo dei lavoratori di Sardegna 1, impegnati in una difficile vertenza. Ieri è tenuto il primo incontro

40 città in piazza. L'Italia è No Tav
Quaranta città, cortei partecipati in ognuna di esse (Torino su tutte, ovviamente), nessun incidente. A dimostrazione del fatto che solo lo Stato più corrotto e cieco che ci sia può pensare di trasformare questa protesta di…
Il ministero del lavoro ha approvato la cassa integrazione per i lavoratori della de Tomaso. Ad annunciarlo l'assessore al lavoro della 
Per colpa dell'azienda, sostengono Rsu e lavoratori. Oggetto del contendere tra i dipendenti dello stabilimento di Orcenico e Ideal Standard, è l'applicazione 
In piazza sono scesi i 41 dipendenti di Obiettivo Lavoro, i precari che lavoravano, con diverse mansioni, negli ospedali di Castrovillari, San 
Mercoledì, nella sede Fedit di Roma, è stato siglato l'accordo tra l'Artoni Trasporti di Guastalla e le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per la Cassa 

Derivati tossici all’Enpam, buco nelle pensioni dei medici. Perdita di 250 milioni
Le pensioni dei medici truffate e un danno di 250 milioni di euro all’Enpam, l’Ente nazionale di previdenza cui aderiscono con una quota minima tutti i camici bianchi. Sono le conclusioni alle quali sono giunti i pm romani Nello