31 marzo 2014

Notiziario dal Mondo del Lavoro 30/3/2014


Stop distacchi! I movimeni per l'abitare si mobilitano
I movimenti per il diritto all'abitare, contro la precarietà e l'austerity hanno deciso di mobilitarsi nei confronti dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico in via dei Crociferi per protestare contro i distacchi.…
Bologna, 31 marzo 2014 - Blocchi e picchetti in universita' a Bologna fin dalla mattina presto (guarda le foto): una cinquantina di esponenti del collettivo Cua e lavoratori di Coopservice sono presenti ad alcuni ingressi di facolta' e uffici dell ...Università Bologna, protesta dipendenti Coopservic

Lo Snalc proclama due giorni di sciopero per i lavoratori del casinò di Sanremo ... 
Il sindacato Snalc del Casinò di Sanremo ha indetto due giornate di sciopero: per l'intera giornata di lunedì 14 aprile, limitatamente ai dipendenti del ruolo giochi e per tutti i dipendenti che lavorano nella casa da gioco per martedì 15 aprile. Le ...Sanremo: oggi tavolo di confronto Casinò
Via Zamboni, università bloccata e corteo in Rettorato Rischia di essere una mattinata davvero complicata in via Zamboni, cuore dell'Alma Mater studiorum: è in corso la protesta degli aderenti al sindacato Cub - sostenuti da alcuni attivisti di Hobo ...

Precari e disoccupati: ripartiamo da loro
"Sono quelli che hanno pagato per primi le conseguenze della crisi e quelli su cui pesano di più le politiche di austerity". Intervista a Claudio Treves, segretario generale del Nidil Cgil. Dal 31 marzo al 2 aprile il congresso nazionale della categoria

Permesso di soggiorno a punti: l’integrazione secondo il gioco dell’oca
Se sapete come funziona il gioco dell’oca, allora avete qualche chance di comprendere anche la logica di fondo dell’Accordo di Integrazione, stipulato tra lo straniero e lo Stato italiano, che è alla base del “permesso di soggiorno a punti”, entrato in vigore due anni fa. Infatti, proprio come accade con le regole del famoso gioco, anche nell’ambito dell’immigrazione il percorso socio-giuridico de
Gli operai cassaintegrati, il Comune di Ginosa, rappresentato dal sindaco Vito de Palma, la Regione Puglia e l'assessore al Lavoro Leo Caroli, hanno unito forza di volontà e speranza, rimettendosi in gioco per rilanciare l'ex Miroglio, attraverso un ...
Lo sciopero di oggi è stato indetto dal sindacato Adl Cobas che può contare su più di cento iscritti all'interno della cooperativa che lavora per Number 1. Dalle prime ore della mattina i facchini hanno dato vita ad un presidio di fronte ai cancelli ed ...Protesta alla Number 1 per i licenziamenti alla Ado
Vimercate (Monza), 31 marzo 2014 - Giornata forse decisiva per i lavoratori Alcatel Lucent. Oggi la multinazionale franco-americana di telecomunicazioni, nell'incontro al ministero dello Sviluppo economico, svelerà le sue carte sulla vendita delle ...
Il nodo cruciale è quello dell'organizzazione del lavoro all'interno dello stabilimento, con i lavoratori che lamentano varie situazioni di disagio. “I motivi dello ... Magari se foste nel precariato come tante altre persone e famiglie,apprezzereste di ...
Inoltre, valutare col ministero la possibilità di indurre l'azienda a concedere la cassa integrazione straordinaria e dopo la ripartenza un tavolo urgente per far il punto su tutti i contratti dell'indotto e le prospettive per i lavoratori. Sono questi ...Esplode la rabbia dei lavoratori dell'indotto Tirreno Pow
Così, in una nota l'Usb. «Oltre cento lavoratori in piazza a Roma – prosegue la nota – al corteo regionale organizzato dall'Usb, 'Giù le mani dai fondi europeì, donne e uomini determinati, sorridenti, coesi, che assaporano la bellezza di lottare per la ...

Costo del lavoro, Italia sotto la media dell'Eurozona. Ma è quarta per peso del Fisco
Nel 2013 un'ora di prestazioni di un dipendente è costata al suo datore di lavoro 28,1 euro. Meno dei 28,4 registrati in media nei Paesi che condividono la...
Omsa, finisce la cassa integrazione per 58 ex operaie: “Anni di speranze in ...Il Fatto QuotidianoLicenziata. Lo sarà dal 31 marzo ognuna delle 58 ex operaie dell'Omsa. Sono le ultime delle 320 lavoratrici a dover essere ancora ricollocate. Nel loro orizzonte lavorativo, ad oggi, dopo 5 anni di cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in ...

Jobs act: tanti contratti, poco lavoro
Cosa accade quando si liberalizzano i contratti a tempo determinato come nel decreto sul lavoro appena varato, come primo atto del Governo Renzi? L’esperienza della Spagna è molto utile a riguardo. Nel 1984 il governo spagnolo liberalizzò i contratti a tempo determinato eliminando il requisito che l’attività svolta nell’ambito di questo contratto dovesse avere natura temporanea e rendendo ammissib
Crisi del lavoro, si va verso lo sciopero generale in tutta la provinciaIl Vostro GiornaleSavona. Lunedì mattina presso la prefettura in piazza Saffi avrà inizio la procedura di raffreddamento prevista dai contratti di lavoro, e che deve essere espletata prima che venga dichiarato lo sciopero. I sindacati, già dopo il primo vertice in ...