10 agosto 2014

Ci piace sentircelo dire,


In fondo può apparire che sia una eccezione. Non lo è. Solo che a noi piace , qualche volta solo sentirlo dire per sciacquare la nostra coscienza sporca per averli votati e continuarlo a farlo ancora. In fondo i politici non sono un "altro mondo" rispetto al nostro, ma solo lo specchio della società. Sono mariuoli perchè lo siamo o ci piacerebbe esserlo, sono "puttanieri" perché lo siamo o ci piacerebbe esserlo e ci identifichiamo con loro. Il fascino del potere o sindrome di Stoccolma. Non ci credete? 
Come si può accettare e lo abbiamo fatto con il nostro silenzio, che un Parlamento illeggittimo e incostituzionale , così come sentenziato dalla Corte Costituzionale, il quale invece di fare una legge elettorale , l'attuale dichiarata appunto incostituzionale, ed andare subito alle elezioni, ( e sorvolo sulla illegalità di tutte le leggi approvato dallo stesso illeggittimo parlamento) non solo ha continuato a legiferare, ma ha persino cambiato pesantemente la Costituzione ( al di là del giudizio di meito che si possa dare) . Un cambiamento così radicale che mai in oltre settant'anni sia mai stata fatta. 
Ma poichè lui è un figo, un figlio "de na mignotta" bello giovane simpatico e dice anche tante stupidaggini e che piace alle donne, alle mamme, alle nonne vorremmo tanto essere come lui, e accettiamo tutto da lui. Anche di prendercelo in quel posto.