7 gennaio 2015

L'intender lotta all'evasione!


A spulciar il decreto sulla riforma del fisco , noto piu che altro per la manina segreta che ha introdotto la norma "salva B", ci si accorge che questa è solo appunto un codicillo, rispetto ai favori che il decreto fa agli evasori impenitenti.
Alcuni di questi annoverano il tetto di mille euro sotto il quale non sono punibili le meglio note come "fatture false" . Direte ma che vuoi che siano mille euro? Intanto è da registrare il segnale che viene inviato. Per fare un esempio, Perché lo stesso non viene fatto per chi deve pagare la TASI, la TARI, l'IMU e non le paga etc. etc? 
E poi è facile intuire che con molte fatture false tutte da mille euro si arriva facilmente a somme piu consistenti o no? 
Oppure  le nuove regole sulle dichiarazioni fraudolente in base a cui “non costituiscono operazioni simulate quelle che hanno dato luogo ad effettivi flussi finanziari annotati nelle scritture contabili obbligatorie”. 
O anche sulla depenalizzazione della dichiarazione infedele sotto il “tetto” dei 150mila euro, lo stesso (triplicato rispetto alle norme ora in vigore) sotto il quale non sarà più reato evadere le imposte sui redditi o l’Iva.

E' facile che il pensiero corra alla depenalizzazione del falso in bilancio di berlusconiana patria potestà. Queste renziane non è altro che lo stesso percorso intrapreso dal suo padre putativo 

Ma non si esauriscono qua le "perle di saggezza e di buon senso"  del premier in fatto di favori agli evasori. 
Tutte queste oltre a rappresentare uno schiaffo verso i lavoratori dipendenti e pensionati gli unici a pagare le tasse "tutte e subito" , rappresenta anche un danno per le casse dell'erario. 16 miliardi di euro sottratte. ( si pensa che per la "bonifica" dell'ILVA sono state stanziate appena 1,5 di miliardi e nemmeno certi e solo nominali)

E' questo è valutato non dai "gufi" e comunisti, ma dall'agenzia delle entrate retta da Rossella Orlandi, fedelissima del premier e fatta insediare dallo stesso.

Quando sentirete parlare o meglio sproloquiare il premier di lotta all'evasione ricordategli e ricordate questo decreto, e cosa intende per "lotta all'evasione"