17 marzo 2015

Si scatena la canea!


Sconvolge i mass media embedded il fatto che Landini ha fatto un passo avanti e la sua volontà di fare politica, non piu solo nel sindacato, ma anche aperta ad una “coalizione sociale”  per riconquistare i diritti del lavoro” Non si può immaginare la possibilità che si possa fare politica senza un "partito" figuriamoci al di fuori di un "partito istituzionalizzato". Ora al di là dei contenuti della proposta Landini,  nel merito, è la sua volontà di creare un'area sociale e politica  al di fuori di una "location" di sinistra senza l'egemonia del PD e di Renzi ( che ormai coincidono) . 
Gramellini ad esempio non si dà pace!

Il suo padrone e capo gli ha lanciato il là ( il PIL aumenta grazia alla FCA, la disoccupazione diminuisce, la crescita sta iniziando, che volete di più dalla vita? Più o meno il suo messaggio) . E Gramellini ha subito preso slancio. 
 E non sapendo come buttar fango su un "compagno" che sbaglia (naturalmente secondo la declinazione renziana) nella furia iconoclasta riprende l'affermazione di Landini , sempre confermata, del non voler fondare un partito ( a cui lui non ha mai creduto) e la confronta invece con l'affermazione della "coalizione sociale" E' andato persino su Wikipedia! 
Ora da un intellettuale come si pregia di essere considerato lui, uno si aspetta che vada a consultare l'enciclopedia Trecani o qualche linguista della Crusca.  Se lo avesse fatto gli sarebbe stato detto  " Accordo, alleanza per un fine comune, con prevalente senso politico "  Niente che fa riferimento  a Partito.
Invece và su Wikipeda . A Rai tre  nella tramissione di Fazio legge quel che dice di aver  trovato e recita: un'area di partecipazione e di consenso aperta a tutti, formata da gruppi politici civici" Ma si riferisce alla coalizione fondata da Elisa Carrió nel 2007 per fronteggiare il Fronte per la Vittoria, principale partito della sinistra argentina. Non si trova nessuna definizione di "coalizione politica" in wikipedia come definizione in se. Ma lui imperterrito dopo la lettura "fasulla"esulta e grida " Appunto un partito!
Per questo semplice fatto andrebbe radiato dall'ordine dei giornalisti ( se non fosse che non credo in nessun ordine professionale retaggio medioevale) , ma almeno cacciato dalla rai 
pubblica, per aver spacciato come vero il falso. 
Mentendo sapendo di mentire.