5 dicembre 2016

vittoria della democrazia? Vittoria della Politica.


Quasi nessuno ha fatto rilevare un dato che per me è fondamentale.
Sono andati a votare quasi il 70% degli aventi diritto. Qualcuno ha parlato di vittoria della democrazia. Che vuol dire tutto e niente.
Di fronte a casi di astensione del 60 e oltre per cento questo dato va in controtendenza non solo rispetto ai referendum precedenti, ma sopratutto rispetto alle votazioni amministrative e politiche.
Cosa significa?
Intanto che chi si è astenuto in questi anni non è un qualunquista , ma era una risposta ad una assenza della politica.
Se i partiti rispondono alle mie esigenze io partecipo, altrimenti se è solo un gioco di poltrone , Grazie NO giocate voi, da soli.
Non ha vinto dunque la Democrazia, ma ha vinto la Politica.
La posta in gioco era una risposta politica e i cittadini hanno dato una risposta politica.
Ma attenzione!
Il dato non è assicurato. non è una meta ma solo una fuggente tappa.

Se a questa richiesta politica non viene data una risposta altrettanto Politica, i cittadini e il popolo, ritornerà ad astenersi.