31 gennaio 2017

La Vignette


Alfano duro con Bruxelles: "Non accetteremo nuove tasse dall'Ue"
Le nuove tasse le decidiamo noi.

E infatti arriva la tassa sulle strade. !
Uno dice si il bollino per l'accesso alle autostrade, come esiste in Austria e Svizzera e molti paesi d'Europa! Paghi una "Vignette" e vai per autostrade per tutto l'anno.
No! Non si parla di questo.
Si sta parlano, unico paese d'Europa e forse del mondo, di una tassa per l'accesso alle strade statali. Si pensi che solo per la tassa di possesso di un'auto gli italiani pagano 6 miliardi di Euro.
Oltre alla tassa di possesso dell'auto , si avrà anche il bollo per circolare sulle Strade

Uno dice:
Ma scusa che ce l'ho a fare l'auto se poi per circolare devo pagare un'altra tassa?
Quisquille, pinzillacchere come diceva Totò

Uno l'auto la può tenere anche come soprammobile, però se la vuole utilizzare deve pagare una tassa.
Si , ma solo per le Strade Statali e solo per quelle dell'ANAS
Certo se vado da Taranto a Milano faccio tutte strade di campagna, oppure la uso solo per la città

Cosa si vorrebbe ottenere con questo?
Rendere autonoma dal finanziamento statale l'ANAS cosi che si possa privatizzarla senza il veto della UE dell'aiuto di Stato!
I possessori di auto finanziano l'ANAS cosi che i privati possano fare profitti.

Dal Ministero si smentisce. Illazioni dicono.
VI ricordate di quando si vociferava sulla tassa sulla TV in bolletta Luce? Anche allora ci furono smentite e anche abbastanza dure. Poi è finita come è finita

Ci abitueremo anche alla "Vignette" sulle strade Statali.