21 febbraio 2017

"figl' 'e 'ndrocchia"

I cosidetti scissionisti hanno già un nome per la "cosa che verrà" La chiameranno Uguaglianza e Libertà con l'aggiunta del "Per il centrosinistra"
In realtà questa cosa è solo nella testa e più che una formazione politica è solo una aggregazione di ex leader politici del PD trombati.
Intanto Renzi, dimissionario da tutto e da tutti, è ancora in piedi. Prepara la contromossa e accelera sull'ipotesi della nuova legge elettorale portando la soglia di sbarramento al 5% e forse anche al 6% per evitare rischi. Ottimo deterrente per i fuoriusciti.
A dimostrazione di cosa sia diventato oggi, più che ieri,  legiferare. Le leggi come armi di offesa o difesa contro o pro i propri territori di conquista istituzionale

Le prime crepe e ripensamenti già si fanno strada negli "egualitaristi libertari" Primo fra tutti Emiliano che più che scissionista è sempre stato un "opportunista pragmatico" Si chiamano così adesso quelli che da noi, in Puglia, si dicono i "figl' 'e 'ndrocchia"
Infatti ha colto l'occasione della scissione, per alzare il suo prezzo di vendita.
Prima bastava  qualche kilo di cozze pelose e spuenz di mare