6 febbraio 2017

NON UNA DI MENO


8 Marzo è ancora lontano, ma è tempo di organizzarsi.
Manifestazione nella giornata contro la violenza sulle donne, ma soprattutto per le donne. NON UNA DI MENO.
Lo sforzo organizzativo è quello di coinvolgere i sindacati confederali a indire uno sciopero di 24 ore, e di far spostare la data del 17 marzo come data per lo sciopero dei sindacati di base verso la giornata del 8
Intanto, anche dagli Stati Uniti arriva l'appello per lo sciopero. 30 paesi nel mondo, uniti contro la violenza e lo sfruttamento sulle donne e sui generi.






Ora dagli appelli, dalle belle parole, dai post si deve passare all'operatività. Scrivete ai sindacati fatevi sentire partecipate attivamente affinché la giornata dell'8 sia una giornata di mobilitazione internazionale.
NON UNA DI MENO