20 febbraio 2017

Razionalizzazione e militarizzazione! Tutto ebbe cosi inizio!



Il 10 febbraio il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro della Difesa Roberta Pinotti, ha approvato un disegno di legge di delega al Governo per la riorganizzazione dei vertici del ministero della Difesa e delle relative strutture.
Le varianti proposte al Codice dell’Ordinamento Militare determinano una straordinaria e pericolosa concentrazione di potere militare ed economico senza precedenti nel nostro paese. La concentrazione del potere nelle mani del Capo di Stato Maggiore della Difesa, il quale assumerebbe anche la responsabilità della Direzione Nazionale degli Armamenti,. A questo fa da contorno l'accorpamento nelle forze militari dei Carabinieri molti corpi a difesa del territorio, dei beni ambientali, come Vigili del Fuoco e Guardia Forestale. 
Si è creato nel nostro paese un forte sbilanciamento verso la digressione militare e verso la militarizzazione della vita sociale. 
Molto pericoloso a mio avviso e di fronte o all'impotenza o all'indifferenza delle forze politiche e della pubblica opinione. 
Il pericolo è dietro l'angolo !
Cosi si è dato l'inizio della fine! Nella Storia