19 maggio 2017

Cesare e le intercettazioni

Le intercettazioni telefoniche se riguardano uomini delle istituzioni, vanno fatte con cautela.
Per il bene delle istituzioni, dicono.

Esattamente il contrario , dico io, Anzi e a maggior ragione voglio sapere tutto di lui e degli uomini delle istituzioni. Perché le istituzioni sono mie ( dicono) e quel qualcuno che le occupa lo fa per nome e per conto mio. Dunque io voglio sapere e conoscere tutto di quel che fa, di quel che dice, di cosa fa usando le istituzioni ( quindi una cosa mia), magari, come paravento.
Violazione della privacy dicono?
E tu , allora, se hai di questi problemi, non fare il politico.
Devo ricordare quel che dicevano i latini circa la moralità di Cesare che coinvolgeva non solo lui , ma anche la moglie e non solo nei fatti, ma sopratutto nel solo apparire!