12 maggio 2017

Tutto confermato sulle ONG

Confermate le ipotesi di Zuccaro e Di Maio........


1)Le imbarcazioni ONG spengono i trasponder per non farsi intercettare
E' la curvatura della terra che oscura le trasmissioni dei trasponder.

2) Tutte i trasbordi di tutte le ONG vengono coordinate dalla Guardia Costiera Italiana che coordina le imbarcazioni per il soccorso. Visto che le nostre navi non ce la possono fare le imbarcazioni ONG ci danno una mano

3) Chi ha notizia di situazioni di pericolo ha l'obbligo di soccorrere secondo il diritto internazionale della navigazione. A prescindere da eventuali scopi reconditi. Chi non ottempera può essere di omissione di soccorso secondo le norme del diritto " In base alla convenzione dei diritti dell'uomo, è sancito il diritto al non respingimento e ad assicurare lo sbarco delle persone in un luogo sicuro che non metta a rischio la loro tutela fisica e assicuri loro il diritto a poter chiedere la protezione civile.

Il comandante della Guardia costiera ha escluso che vi siano state soccorsi al di fuori da quelli coordinati e autorizzati dalla Guardia Costiera stessa!

Che sia anche il comandante in combutta e pagato dai trafficanti di uomini? Può essere.....