22 febbraio 2018

Malattia di crescita o sintomi di sfaldamento?

Non c'è pace per il grillismo nella capitale.
Dopo Garbatella anche Montesacro sfiducia la minisindaca (fedayn della Lombardi) . Uno dopo l'altro cadono le giunte pentastellate nei Municipi.
Sintomo di uno sfaldamento delle truppei colonelli grillini?. Come una emorragia uno dopo l'altro i consiglieri lasciano il gruppo e vanno ramengo. Chi nel gruppo misto, chi in Fratelli d'Italia, chi nel PD a dimostrazione di quanto variegata e mista sia la base e i graduati di questo movimento.
E sono appena passati due anni. Il malessereserpeggia
Anni di immobilismo amministrativo, anni di battaglie fra bande interne, anni di condanne e di imposizioni di una linea ideologica calata dall'alto .

E' da prenderlo come un segno di sfacelo o solo una indicazione e sintomo di sfilacciamento per una crescita?