9 luglio 2018

Attenti ve stanno a fregà!!!



Per Di Maio le pensioni d'oro cominciano a 4000 euro!

Ma c'è un piccolo grande problema. VI è un principio che indica la non retroattività della legge, E' vero che in Italia i parlamentari sono persino immuni alle Class Action di cittadini ( altro che immunità parlamentare!!) per il loro operato. Ma è anche vero che le leggi sono oggetto di giudizio da parte della Corte Costituzionale.
Ma anche se fosse, l'obbiettivo è intanto di buttare la pietra nello stagno e vedere l'effetto delle onde concentriche che si allargano.

Ma se stesse veramente a cuore la lotta contro i privilegi dei Parlamentari, perché non fare una legge che elevi il loro contributo pensionistico dall'attuale 10% , al 33% come i normali lavoratori?
Oppure perchè non introdurre il rimborso spese dietro presentazione di regolare fattura?
Certo colpirebbe tutti i Parlamentari vecchi e nuovi e già questo costituirebbe un bel problema.
Ma in realtà il vero obbiettivo di questa campagna mediatica , non sono i privilegi dei parlamentari, ma colpire i pensionati tutti. E allora si che si farebbe cassa!!
Eliminare la parte retributiva del calcolo pensionistico colpisce tutti i lavoratori, ed eliminare la pensione di reversibilità colpirebbe non solo gli eredi dei parlamentari, ma tutte le vedove dei pensionati INPS!

Attenti che ve stanno a fregài!!