30 maggio 2012

Notiziario dal Mondo del Lavoro 29/5/2012


Lavoratori Ditec in corteo fino alla Regione: "Il tempo sta scadendo"
Erano una cinquantina stamattina i lavoratori della Ditec di Quarto D'Altino che si sono trovati a Piazzale Roma per raggiungere in corteo Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale. Ormai noti da mesi i motivi della loro agitazione: la ...

Donne al lavoro: crescono le opportunità, ma non le tutele
Più nel dettaglio, il Rapporto annuale dell'Istat afferma come “dal 1993 al 2011 gli occupati maschi sono scesi di 40 mila unità, mentre le occupate sono passate da circa 7,6 milioni a poco più di 9,3 milioni: questo incremento” - prosegue il report ...

Nella grande impresa a marzo diminuisce l'occupazione e aumenta la cig
L'Istat ha diffuso i dati relativi all'occupazione e alle retribuzioni nella grande impresa, per il mese di marzo 2012. Beh, manco a dirlo, l'occupazione nelle grandi imprese al lordo dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig) segna una ...



Roma: manifestazione precari davanti a ministero Lavoro
Sono giunti in centinaia, soprattutto da Napoli, i disoccupati ei cassa integrati per chiedere nuove politiche del lavoro e dell'occupazione. Il corteo e' giunto, in questo momento, quasi davanti alla sede del ministero del Lavoro in via Fornovo.
 Siracusa: Lo sciopero dei Talassemici di oggi, porta i suoi primi ...
Siracusa: Lo sciopero dei Talassemici di oggi, porta i suoi primi risultati. L'incontro con Lombardo si farà Primo risultato per la grande mobilitazione dei 2.500 pazienti talassemici siciliani, che oggi sono scesi in piazza in nove città, ... 
Simmi, lavoratori in agitazione oggi corteo all'Ansaldo Breda
I lavoratori della Simmi di Acerra (Napoli), che dall'11 maggio scorso stanno protestando sui tetti dello stabilimento, oggi effettuano una manifestazione davanti alla sede di Ansaldo Breda a Napoli, alla quale chiedono... 
Lavoro: Solvay Bussi, Rsu indice blocco dello straordinario
 Blocco dello straordinario: lo ha indetto la Rsu della Solvay Chimica Bussi, in accordo con Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uilcem-Uil, dopo lo stato di agitazione proclamato in assemblea il 15 maggio. All'origine della decisione ...