20 febbraio 2013

Notiziario dal Mondo del Lavoro 19/2/2013


Ilva, Cigs richiesta per max 6.500 lavoratori
ILVA ha presentato la richiesta di cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione nell'ambito degli adempimenti richiesti dall'AIA. Il numero dei lavoratori interessati va da circa 4.400 a un massimo di 6.500 circa. Lo annuncia la ...

Aimeri, mobilitazione dei lavoratori: “cantieri occupati” per sbloccare ...
Pietra L. Massima mobilitazione dei lavoratori della Aimeri Ambiente, la società specializzata nel settore dell'igiene urbana che fa parte del Gruppo Biancamano, che domani, mercoledì 20 febbraio, saranno in assemblea permanente per tutto il turno di ...

Sciopero unitario ferrovieri: venerdì 8 marzo stop a circolazione treni
Venerdì 8 marzo stop di 8 ore dalle 9 alle 17 alla circolazione dei treni di Ferrovie dello Stato. Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Fast Ferrovie hanno infatti proclamato unitariamente lo sciopero del personale



Occupazione, mobilitazione dell'Almaviva Nelle sedi calabresi ...
 Si svolgerà domani l'assemblea pubblica che riguarda i dipendenti della società Almaviva, circa 3000 in tutta Italia e 160 nella sola Calabria. L'azienda che si ...

Palermo, lavoratori della Gesip in corteo:
Nuova mobilitazione degli operai ex Gesip stamattina nelle vie del centro di Palermo. Questa mattina si sono dati appuntamento a piazza Pretoria. Qui davanti all'ingresso di Palazzo delle Aquile gli operai hanno steso, sulla cancellata della fontana, ...

Campidoglio, 200 precari 'storici' in rivolta
Duecento lavoratori del Campidoglio in rivolta, precari "storici" dell'ente pubblico che, con i nuovi bandi di assunzione, vengono messi sullo stesso piano degli interinali. Il 28 febbraio si terrà l'incontro tra le forze sindacali e i dirigenti del ...

Duke, via libera alla cassa integrazione straordinaria per 52 lavoratori
È stato trovato stamani in Regione l'accordo che consentirà ai 52 lavoratori della Duke di poter usufruire della cassa integrazione straordinaria (CIGS) per ulteriori dodici mesi a seguito del fallimento dell'Azienda dichiarato l'8 ...

I lavoratori della Dussmann protestano di fronte alla sede dell'Ataf
A protestare i lavoratori della ditta Dussmann, in servizio presso l'appalto di pulizia di Ataf, che, spiega una nota, hanno scioperato per l'intera giornata contro l'apertura delle procedure di licenziamento di 30 lavoratori (su un totale di 55 ...

Sulmona, un altro anno di cassa integrazione alla Marelli
Un altro anno di cassa integrazione alla Magneti Marelli. Non inizia nel migliore dei modi l'anno per lo stabilimento più grosso del territorio che fa capo alla Fiat. La conferma della produzione a singhiozzo arriva dallo stesso ufficio stampa torinese ...

Pali Italia, lavoratori senza stipendio
Sciopero con presidio ieri pomeriggio di fronte all'azienda Pali Italia di via Pizzolese a Parma dopo l'ennesimo rinvio del pagamento delle ritribuzioni. L'iniziativa di protesta è stata indetta da Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil di Parma. Ad ...

Gesip, delegazione di lavoratori incontrerà il prefetto di PalermoMentre è in corso il presidio dei lavoratori Gesip in piazza Indipendenza, circa 50 lavoratori sono in Prefettura e breve incontreranno il prefetto Umberto Postiglione. “Chiederemo – spiega Maurizio Giannotta, Rsa Cisl Gesip – che si faccia in tavolo ...

L'eurocrisi pesa su Danone. Tagliati 900 lavoratori
Il gigante alimentare Danone ha avviato un taglio dei costi che permetterà di risparmiare 200 milioni di euro nei prossimi due anni. La decisioni avrà pesanti ripercussioni sull'occupazione: 900 lavoratori saranno rimossi. Un numero che vale il 10% dei ...

Almaviva Contact , scadono locazioni sedi azienda: 4mila lavoratori ...
PALERMO - In ballo c'è il destino di circa 4 mila lavoratori palermitani. È pieno di interrogativi il futuro per i dipendenti di Almaviva Contact, azienda leader in Italia nel settore dei call center e che in Sicilia occupa in totale 6 mila operatori ...

Baglietto, sciopero e corteo
Savona - Un “tavolo” di confronto urgente con la Regione Liguria e tutti i soggetti coinvolti per definire il futuro degli ex cantieri navali Baglietto di Varazze: lo hanno chiesto questa mattina sindacati e lavoratori, che in corteo hanno raggiunto il