13 luglio 2013

il banco è saltato


Una sfilza che al Sud va da Platì a San Luca nel Calabrese, da Augusta a Salemi in Sicilia, da Castel Volturno a Casal di Principe in Campania, per un totale di 37. E poi ci sono i centri del nord. Tre in tutto: Leini e Rivarolo Canavese nel Torinese e Ventimiglia, in Liguria.  Tutte giunte commissariate dal ministero degli interni ( che è un tutto dire) per infiltrazioni mafiose. I politici locali , assessori, consiglieri e funzionari locali non si contano piu' fra quelli indagati, rinviati a giudizio ecc ecc . 

Senza contare i politici o amministratori, colti da reati di truffa semplice o aggravata, corruzione, bustarelle e affari poco chiari , tutti naturalmente all'insegna del più noto " a mia insaputa"
Ora chiunque di noi dovrebbe avere il coraggio?, la sincera consapevolezza?, la presa di coscienza ? Chiamatela come volete, ma insomma quella cosa là per dire Ma veramente questi sono i politici , questo il ceto politico, queste le istituzioni tutte, sono il rispecchio della società , di noi tutti? Se chi ci rappresenta( sic), che noi chiamiamo a rappresentarci ad ogni tornata elettorale sia a livello locale che nazionale, è questa robba quà , ma allora due sono le tre cose.
O siamo cosi anche noi, noi cosi detta società civile e quindi chi ci rappresenta è lo specchio in cui  ci riflettiamo,
oppure questa sovrastruttura che chiamiamo istituzioni, con le sue regole, i suoi regolamenti, riti e rituali sono una cosa che non fa parte di noi.
Perché una terza non regge piu . Non possiamo certo avere la decenza di dire, che questi sono solo sporadici fenomeni, che non tutti sono così perchè gli esempi e la realtà quotidiana ci smentirebbe clamorosamente.
Ma se è la seconda che abbiamo detto e ne siamo convinti allora ma che ci giochiamo a fa? Il banco è saltato, ci stiamo a prender in giro , ci prendiamo in giro da soli. Ma quando rispettiamo la fila negli uffici pubblici, quando paghiamo le multe, paghiamo le tasse, e l'IMU, e la tassa sulla spazzatura, e quella IRPEF e quella perchè siamo andati a pisciare due volte, e quella perché abbiamo un balcone che sporge e quella perchè il biglietto del bus è scaduto ecc ecc quando ci atteggiamo a bravi cittadini rispettosi delle regole e delle leggi.... Ci stiamo a prendere in giro! Il banco è saltato! Noi continuiamo a giocare a briscola , ma gli altri giocano con le regole del tre sette ... e col morto pure!