4 gennaio 2014

Notiziario dal Mondo del Lavoro 3/1/2014


Pisa, la prima protesta dell'anno è dei licenziati dalla Misericordia
Fine anno con beffa ai danni di 34 lavoratori e lavoratrici licenziati alla Misericordia di Pisa. La loro, in piazza dell'Arcivescovado è stata quindi la prima mobilitazione del 2014 a Pisa.

Trani: Vigili precari, dal giuslavorista nuove proposte ma non c'è una soluzione ... 
Non c'è ancora un punto di svolta per la vicenda dei sedici agenti precari della Polizia Locale. Dal 1 gennaio sono senza lavoro in 
Fondamentale per la riapertura il ruolo della Provincia, ed in particolare dell'assessore Martorella, che ha permesso agli ex dipendenti 
Sardegna-operai-protesta Fine anno 2013 amaro per i circa 12 mila sardi disoccupati nello status di aventi diritto ai sussidi in mobilità in deroga – per

Ex Polenghi, intesa al Ministero: tre mesi di cassaintegrazione, operai salvi per ora -
L'intesa prevede che Newlat non proceda con i 177 licenziamenti annunciati in tutta Italia fino a fine marzo; in cambio, le 

Sollicciano, sciopero dei materassi 
Sollicciano, sciopero dei materassiLa Repubblica Firenze.itSollicciano, sciopero dei materassi i detenuti dormono a terra Alcuni "detenuti della sezione penale maschile hanno gettato in mezzo ai corridoi

Inquinamento a Taranto, ambientalisti contro Arpa: “Valori dell’aria inaccettabili”
La guerra tra ambientalisti tarantini e Arpa Puglia ora si gioca sui numeri. I nuovi dati sulle emissioni di idrocarburi policiclici aromatici (Ipa) nell’aria di Taranto segnano il nuovo terreno di scontro tra Alessandro Marescotti,
L'Assemblea dei Lavoratori del Servizio Trasporto Infermi in 118 della Provincia di Benevento – con le organizzazioni sindacali

Villa Rosa, lavoratori senza stipendio 
Questa direzione – si legge nella nota inviata ai lavoratori il 5 dicembre a firma del direttore generale Mario Sesana - si adopererà per poter dar seguito ad un

Presidio in movimento, corteo di protesta sulla statale 87 a Termoli -
Termoli. Sfolgorio di bandiere tricolori, inno nazionale, striscioni e cartelli. Dal presidio di protesta del Comitato 9 dicembre 
A maggio 2011 lo spread tra BTp e Bund a 10 anni era a 145 punti. La crisi finanziaria che aveva colpito Grecia, Portogallo e Irlanda non si era affacciata ancora in Italia (i

Milano. La metropoli colomba le Fabbriche diventano Supermercati
L'avvicinarsi dell'Expo 2015 sta cambiando Profondamente La Struttura sociale e urbanistica della metropoli milanese. Un Impatto Che lascerà Segni Profondi Sulla vita sociale della "Capitale Economica" del Paese. Una