24 febbraio 2014

Notiziario dal Mondo del Lavoro 23/2/2014


Scuola, Giannini vuole bloccare gli scatti d'anzianità per reperire le risorse. Il dramma del settore pulizie
Classi pollaio, scatti di anzianità e pulizie delle classi. E’ la scuola il primo “dossier mediatico” del Governo Renzi. A metterlo sotto gli occhi dell’opinione...
L'amministrazione comunale ha deliberato la proroga, fino al 2014, dei 19 contratti di lavoro part – time a n. 24 ore 
E' partito da piazza dell'Esquilino a Roma un corteo per rivendicare la sovranità del popolo in Ucraina e contro i "responsabili" delle violenze di Kiev in cui, tra agenti e 
Il candidato civico annuncia la candidatura, nelle sue liste, di alcuni lavoratori della Haemonetics “Non si può prescindere dal lavoro, priorità 

L'Italia corre verso la deflazione
L'Italia sta finendo - mani e piedi - dentro alla deflazione. Non per la discesa dei prezzi. Ma, per via della riduzione degli impieghi, che in una economia fragile e bancocentrica...
"Noi potremmo anche andare a Torino - replicano gli ex precari - ma a determinate condizioni: dobbiamo prima essere assunti a 

Ecco l'esercito dei lavoratori scoraggiati. In Italia sono 3 mln, tesoretto per la ripresa
Il bacino di "lavoratori potenziali" spesso sfugge all'attenzione della statistica ufficiale. Ma è estremamente composito e con la crisi economica ha infoltito..
Il commissario «Sembra assurdo ma prefetto, sindaco, consiglio comunale, parlamentari, consiglieri regionali, quattro persone in 

Roma. Quarto giorno di sciopero della fame degli attivisti agli arresti domiciliari
Paolo Di Vetta e Luca Fagiano, due degli attivisti del movimento di lotta per la casa agli arresti domiciliari dal 31 gennaio, sono arrivati al quarto giorno di sciopero della fame per protesta contro i provvedimenti…

Nessun profitto sulla nostra pelle! Un appello dalla Calabria
Questo documento congiunto nasce dall’esigenza emersa durante i lavori assembleari della plenaria tenutasi a Cancello di Serrastretta (CZ) l’8 febbraio scorso dove diverse realtà, che oggi si stanno battendo contro nuove