23 gennaio 2016

Finita la bufera o è solo la preparazione di qualcos'altro?


Ma la caduta del titolo MPS è solo questione del " è il mercato bellezza"? come dice Renzi?
O non sarebbe meglio dire " E' il capitalismo bellezza"
Ma è stato proprio lui ha prestare il fianco agli speculatori in Borsa!

E' quasi accertato che l'ondata speculativa sul titolo ( che nonostante il rialzo ha comunque perso il 16%. dato questo da non dimenticare) sia partito da tre fondi speculativi americani ( ma la nazionalità qui non ha senso se non per qualche nazionalistico per disegnare complotti internazionali contro il nostro Paese)

Qual'è lo scenario
Renzi e il suo governo sta disegnando il progetto della Bad Bank Cioè costruire una banca monnezza su cui scaricare tutti i fondi e le "sofferenze" ( crediti concessi senza garanzia e che non sono stati onorati) in possesso delle banche nostrane, anche quindi della MPS e cosi queste potranno stendere i loro panni lindi e puliti. Anche perché il prossimo "crash test" condotto dalla BCE avrebbe dato la stangata come è avvenuto nel 2014 in cui 23 banche italiane erano state bocciate e tra l'altro anche la MPS con un buco di 1,9 miliardi. 
Alla faccia della solidità del nostro sistema creditizio.!
Quindi il progetto Bad Bank avrebbe salvato la faccia., Quelle "sofferenze" quindi sarebbero state col tempo sanate con la garanzia della Cassa Depositi e Prestito fino ad un importo di 4-5 miliardi.( ben misera cosa)
Ecco che allora è scattata l'operazione scommessa da parte dei tre fondi speculativi . Hanno emesso fondi in cui si scommetteva su MPS e su tre ipotesi. Calo del titolo, rialzo dello spread e acquisto a forte sconto delle sofferenze
Scoperto o subodorato l'attacco a garanzia delle sofferenze è intervenuto anche il Tesoro e quindi lo Stato italiano, con i nostri soldi , spargendo la voce che il progetto della Bad Bank sarebbe cambiato e Banca D'Italia e le banche nostrane sono intervenute all'acquisto del titolo e l'attacco è stato sventato.
Ma la storia non finisce qua. Perché nel frattempo i titoli MPS hanno perso il 16% ed è un ottimo boccone . Tant'è che l'UBI è in pole position per l'acquisizione.

Ma chi è l'UBI?