26 febbraio 2016

Ma non è che ci stanno a prendere in giro ?


Sono saltate in questo Parlamento tutte le procedure, i formalismi , che in democrazia sono fondamentali. In Parlamento di fatto si è creata una nuova maggioranza, l'ennesima trasformazione rispetto all mandato che Renzi due anni fa ha ricevuto. E nessuno ha sentito il dovere di andare dal Presidente della Repubblica a registrare questo nuovo fatto.
sarebbe troppo dire che il governo e la nuova maggioranza avrebbe dovuto presentarsi al Parlamento e chiedere la fiducia. Lo ammetto sarebbe troppo. Ma almeno formalmente informare ufficialmente il Presidente della Repubblica.
E il Presidente stesso dovrebbe , per rispetto al suo ruolo e come suo dovere, chiedere spiegazione e ragione di cosa stia succedendo nel Parlamento.
E invece....invece niente di niente. Le maggioranze nascono e muoiono, i parlamentari passano da un settore del semiciclo ad un altro come se si passeggiasse sul corso della città Le leggi vengono ritirate, presentate come decreti, si ritirano ancora si ripresentano maxiemendamenti si chiede la fiducia con la semplicità con cui il mattaro a briscola da le carte. Le maggioranze si formano e si scompongono a seconda di quali leggi si vuole che passano.

E ce chi ancora chiama questo bivacco ancora Parlamento e questo spettacolo ancora Istituzioni. Il Duce minaccio di rendere il Parlamento un bivacco, Renzi lo ha fatto diventare
Ma non vi sentite un po presi in giro?