5 gennaio 2017

Uccidere è il mio mestiere,



 Reprimere quello del poliziotto.

Condannato l'Israeliano che ha ucciso un palestinese?
Proteste e riprovazione
E' come se volessimo condannare i due Marò che hanno ucciso due pescatori indiani. Il compito dei militari è uccidere E' il loro mestiere. Si può condannare un operaio o un impiegato per aver fatto i loro dovere?
Come si può pensare di mandarli ad uccidere e poi condannarli per averlo fatto?
Non importa le circostanze, non importa le motivazioni. Il militare deve uccidere e non pensare. Ha obbedito agli ordini come dicevano i massacratori nazisti.